News

Ti trovi in: Home  »  I Sentieri del Gusto  »  IL GAL
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

IL GAL



Il GAL (Gruppo di Azione Locale) Colline Salernitane, è un consorzio costituito dal GAL Costiera Amalfitana - Monti Lattari, GAL Irno Picentini e GAL Cooperazione 2000 Beneficiario del Programma di Iniziativa Comunitaria LEADER + per un importo di 4 milioni e 400 mila euro da impiegare per intervenire in contesti locali - rurali con azioni integrate di sviluppo.
La "mission" del GAL Colline Salernitane, ha come obiettivo non solo la valorizzazione delle produzioni agricole tipiche del territorio, ma è rivolta anche alla conservazione delle risorse naturali, architettoniche e paesaggistiche attraverso il sostegno e la qualificazione delle attività agricole, artigianali, artistiche, turistiche.
Il GAL Colline Salernitane, opera su un territorio eterogeneo, costituito da 5 Comunità Montane (Penisola Sorrentina, Penisola Amalfitana, Alto e Medio Sele, Valle dell'Irno e Monti Picentini), 2 Parchi Regionali (Monti Lattari, Monti Picentini) e 19 comuni della provincia di Salerno.
Il ruolo del GAL è di promuovere strategie di sviluppo sostenibile, stimolando la capacità propositiva dell'economia locale, favorendo, così, la nascita di nuove iniziative e/o valorizzazione di quelle esistenti.
La pubblicazione è finalizzata alla illustrazione dei caratteri tipici del territorio.
E' suddivisa in tre sezioni denominate:
"Sentiero dei Limoni"
"Sentiero delle Nocciole"
"Sentiero dell'Olio
peculiarità della Macroarea E, area in cui insiste il GAL Colline Salernitane.
Questa proposta si snoda attraverso un primo breve percorso, cui seguirà uno più complesso, tracciato da Giustino Fortunato nel suo libro "L'appennino della Campania" del 1884, che mira ad una visione più diretta e completa del territorio.
Lo scopo è di sensibilizzare un pubblico sempre più vasto, a scoprire luoghi, storia, cultura e folklore che caratterizzano le aree interne rurali della nostra regione.

Francesco Benincasa
Presidente GAL Colline Salernitane