News

Ti trovi in: Home  »  Il Cilento  »  Palinuro  »  Primula di Palinuro
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Primula di Palinuro


PRIMULA DI PALINURO
Primula Palinuri Petagna, Angiospermae Primulaceae

La specie più significativa del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano è senz'altro la Primula di Palinuro, simbolo del parco, conosciuta dai naturalisti di tutto il mondo ed inserita negli elenchi internazionali delle specie protette e a rischio di estinzione.
Essa è l'unica varietà di Primula che cresce così a sud, preferisce la vicinanza al mare (non più di 300 m.) e fiorisce tra febbraio e marzo, con caratteristici fiori semipenduli gialli, riuniti in ombrelle, quando buona parte delle specie del posto sono in riposo vegetativo.
E' alta 10/12 cm. ed ha un diametro compreso tra i 20 e 25 cm., ha le foglie obovate, dentate ai margini, riunite rosette ampie e prostrate.
Oggi è concentrata in pochissime stazioni in circa 90 km. di costa compresi tra Capo Palinuro e l'isola di Dino e la prospiciente scogliera di Fiuzzi, presso Praia a Mare.