News

Ti trovi in: Home  »  Ricette Salernitane  »  RICETTE SALATE  »  MALLONE
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

MALLONE

Piatto della zona dei Picentini

INGREDIENTI
Erbe spontanee (foglie di cardo, di finocchietto selvatico e di borragine)
Patate
Olio extra vergine di oliva Colline Salernitane DOP
Aglio
Peperoncino rosso piccante (facoltativo
)

PREPARAZIONE
Raccogliere le erbe spontanee indicate negli ingredienti (utilizzare per due terzi foglie di cardo e per un terzo foglie di finocchietto selvatico e di borragine). Lavare bene e bollire in acqua non salata, poi colarle e farle riposare per un'ora in acqua fresca, perchè perdano ancora un pò del gusto amaro che la caratterizza. Separatamente bollire le patate, pelarle e schiacciarle con la forchetta. Poi strizzare le verdure e sminuzzarle. Far soffriggere l'aglio in abbondante olio d'oliva e poggiarvi le verdure. Dopo qualche minuto aggiungere le patate ed amalgamare il tutto. Se piace, condire con del peperoncino.

Questa ricetta non ha dosi specifiche, ma si realizzava e si realizza ancora oggi secondo gli ingredienti disponibili di volta in volta e secondo i gusti familiari.