Fagiolo di Casalbuono – Presidio Slow Food

Pubblicato da giancarlo il

Il fagiolo di Casalbuono è un prodotto tipico di questo piccolo comune del Vallo di Diano.  La sua coltivazione comprende anche i comuni di Casaletto Spartano e Montesano sulla  Marcellana, lungo le rive del fiume Calore.  
Questa tradizione è secolare ed oggi a Casalbuono si coltivano sette varietà di fagioli, alcune nane ed altre rampicanti. Tra le più interessanti, due varietà rampicanti: la sant’ antere, con fondo beige e screziature dal rosso al marrone, e la panzariedda, con semi tondi metà bianchi e metà beige.

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi