Minori

Pubblicato da claudio il

Definita a est da Torre Mezzacapo (un massiccio edificio quadrangolare che si eleva su una sporgenza della costa, dietro il quale è ben visibile un grosso edificio a 3 piani, di colore giallo e con 3 torrette cilindriche a guglia conica), la cittadina di Minori appare raggruppata allo sbocco di una valle, dominata dal monte Mandarino (484 mt. s/m). Vi si nota una chiesa con campanile a tre ordini e frontone con rosone centrale. Centro balneare e di soggiorno con buone attrezzature ricettive, dispone di un porticciolo sulla spiaggia sabbiosa, che ospitò l’arsenale della Repubblica Marinara di Amalfi. Notevole la chiesa di Santa Trofimena, che conserva buone opere d’arte ed i grandiosi resti di una villa Romana del I sec. d.C.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi